Serie A G3, Consigli – Gli Allenatori

Venerdì 2 Ottobre alle 20.45 inizia la terza giornata di Fantacalcio sulla Serie A! Ecco tre allenatori da scegliere

Juric

L’allenatore deve essere scelto con attenzione per evitare punteggi negativi. Questo non vale solo oggi, ma sempre, e noi, in questo articolo, proviamo ad aiutarvi indicandone tre che potrebbero fare al caso vostro.

Siccome non è proprio immediato vi ricordiamo brevemente come prende forma il punteggio degli Allenatori su Kickest!

AZIONEBONUS/MALUS
Vittoria squadra appartenenza10
Pareggio squadra appartenenza4
Sconfitta squadra appartenenza0
Gol fatto dalla propria squadra3
Gol subito dalla propria squadra-2
Rete inviolata3
Giocatore subentrante che segna2
Bonus vittoria in trasferta2
Malus sconfitta in casa-2

Una volta sommate tutte le voci della tabella in alto ottenute dall’Allenatore che avete scelto il risultato viene moltiplicato per un coefficiente che esprime la difficoltà della sfida. Questo coefficiente è calcolato in base alla differenza di quotazione tra i due allenatori sfidanti. L’allenatore con la quotazione più alta moltiplicherà il suo punteggio sempre per un valore uguale o inferiore a 1. L’allenatore con la quotazione più bassa moltiplicherà il suo punteggio per un valore contenuto tra 1 e 2,50 calcolato dalla tabella che segue.

DIFFERENZA CREDITIALL +ALL –
≥ 7,000,62,5
6,00 -6,990,652,4
5,00 – 5,990,72,3
4,00 – 4,990,752,1
3,00 – 3,990,81,9
2,00 – 2,990,851,6
1,00 – 1,990,91,3
0,00 – 0,9911

All+ : Allenatore con la Quotazione più Alta
All – : Allenatore con la Quotazione più Bassa

Gli allenatori per la G3 di Serie A

Giuseppe Iachini (Fiorentina)

Costo: 8,4 crediti
Avversario: Sampdoria (C)

L’allenatore dei Viola sta ancora mordendosi le mani per le occasioni fallite sul 3 a 2 a Milano contro l’Inter che avrebbero potuto condurre ad un altro risultato finale. Ma la squadra gigliata ha dimostrato sabato scorso di essere forte e di possedere un’identità di gioco. Discorso opposto per la Sampdoria che appare fuori condizione ed ha perso una partita incredibile in casa con la neopromossa Benevento. Quindi la Fiorentina potrebbe rifarsi immediatamente e bissare il successo interno ottenuto nella prima giornata contro il Torino. La differenza dei crediti fra i due allenatori è 2,4 (8,4-6,0 =2,4) e quindi il punteggio di Iachini sarà moltiplicato per 0,85 (coefficiente della fascia tra 2,00 e 2,99).

Roberto De Zerbi (Sassuolo)

Costo: 8,2 crediti
Avversario: Crotone (C)

Il Sassuolo dopo la mezza battuta a vuoto in casa contro il Cagliari è tornata la macchina da gol del post lock down. Affronta tra le mura amiche il Crotone ed il gioco offensivo di De Zerbi potrebbe portare ad un’altra goleada con possibilità di reti anche da parte di giocatori subentranti. Dopo due partite in cui non è riuscito a mantenere la porta inviolata, nella terza le possibilità di clean sheet sono tangibili. Il punteggio ottenuto dal coach neroverde sarà moltiplicato per 0,8 dato che la differenza tra i due allenatori cada nella fascia tra 3 e 3,99 (8,2-5 =3,2).

Ivan Juric (Hellas Verona)

Costo: 8,2 crediti
Avversario: Parma (T)

Il nome del mister del Verona è un po’ più rischioso dei primi due ma intrigante. Dopo aver stupito tutti la scorsa stagione con un gran campionato, pur avendo perso molti dei suoi alfieri più importanti si trova a punteggio pieno e con la porta inviolata e con il portiere Silvestri tra i top undici della G2. Il Parma invece non ha ancora l’identità di gioco che vorrebbe Liverani ed ha iniziato molto male. Possibile il terzo clean sheet per il Verona e non si può escludere di trovare gli scaligeri ancora a punteggio pieno dopo la terza giornata. Rispetto ai precedenti due allenatori suggeriti il croato ha anche un coefficiente migliore di 0,9 in quanto la differenza di crediti fra i due allenatore è pari a 1,7 (8,2-6,5 = 1,7).

Leggi anche

Loading...