Håland domina in Champions: 18 goal in 13 presenze

L’attaccante norvegese del Borussia Dortmund, 21 anni il prossimo luglio, è già al 60esimo posto tra i migliori marcatori all time della Champions League

Erling Brut Haaland in maglia Borussia Dortmund

Erling Braut Håland nella gara di andata degli ottavi di Champions League contro il Siviglia ha segnato una doppietta, portando a 18 il conto delle reti nella massima competizione internazionale per club.

In Champions League, Håland segna una rete ogni 55 minuti. Uno score eccezionale. Pensate che nella Bundesliga austriaca, quando vestiva i colori del Salisburgo, l’attaccante norvegese segnava una rete ogni 62′. L’attaccante del Dortmund sta praticamente trattando la Champions League alla stregua di un campionato minore.

Scorrendo l’elenco dei migliori marcatori della competizione, il nome di Håland appare già molto in alto, a un solo goal dal migliore attaccante norvegese in lista, Ole Gunnar Solskjær (19) e a due lunghezze da Gareth Bale, Harry Kane e Fernando Torres (20). Solo 59 giocatori hanno segnato più del #9 del Dortmund nella storia della Champions League (1992 – in corso). E tutto questo è successo con sole 13 presenze.

Leggi anche

Loading...